Come sciogliere il grasso addominale

come sciogliere il grasso addominale

Pancia piatta: come sciogliere il grasso addominale? Quante volte ci siamo messi di fronte lo specchio e non ci siamo piaciuti?

Quante volte abbiamo schiacciato con le mani la pancetta e contato tutti i rotolini di grasso che si formano quando stiamo seduti? Quante volte abbiamo rinunciato a indossare un paio di jeans perché troppo stretti in vita?

Sicuramente, tutti noi almeno una volta ci siamo ritrovati in una di queste circostanze, lamentandoci al tempo stesso della difficoltà di come sciogliere il grasso addominale.

Abbiamo anche invidiato quella nostra amica che continua a mangiare a più non posso, senza mai prendere un etto.

In realtà, quello che non tutti sanno, è che il grasso addominale non è solo un fattore estetico. Dietro a quel grasso che si accumula concentrandosi maggiormente sulla zona addominale, può nascondersi un vero e proprio problema di salute.

Anzi, prima di pensare a come sciogliere il grasso addominale, bisognerebbe prima valutare se si tratta di un problema un po’ più serio e cogliere, in qualsiasi momento, il campanellino d’allarme che emette il nostro organismo.

Migliori 4 integratori come sciogliere il grasso addominale a confronto, recensioni e guida alla scelta: Integratore Bruciagrassi Premium – AAVALABS 

È un integratore per sciogliere il grasso valido sia per uomini che per donne. È un prodotto 100% naturale, quindi adatto anche per chi segue un’alimentazione vegana.

In una confezione sono contenute 90 capsule, da assumere una volta al giorno. Ogni capsula contiene  una formula combinata di tè verde, garcinia cambogia, caffè verde e altre sostanze naturali utili a sciogliere il grasso e velocizzare il metabolismo.

Tali capsule hanno effetti benefici, anche, sul sistema nervoso migliorando la funzione, riducendo lo stress e l’ansia e favorendo il buon umore.

Detox Carbone Acitve XXL

Questo integratore per come sciogliere il grasso addominale aiuta a smaltire il peso e le scorie in eccesso grazie alla combinazione di elementi naturali. Ogni capsula contiene carbone vegetale attivo, Lactobacillus, finocchio e anice. 

La formula di questo integratore per come sciogliere il grasso addominale è stata studiata per ricavare un triplice effetto: stimola il metabolismo eliminando liquidi e gas in eccesso; aiuta a perdere peso velocemente e riduce l’assorbimento di grassi e zuccheri .

In una confezione sono contenute  capsule e si consiglia di assumerne due a colazione, ogni giorno. L’effetto maggiormente riscontrabile è lo sgonfiamento del ventre, proprio perché agisce maggiormente sull’intestino stimolando l’eliminazione di gas e scorie in eccesso.

Integratore Brucia Grassi Elite Extreme

L’integratore per come sciogliere il grasso addominale della linea Elite Italia ha una formula pensata per accelerare il metabolismo, bruciare i grassi, depurare l’organismo, favorire la diuresi e aumentare la concentrazione.

In ogni capsula è presente la combinazione di elementi naturali quali polvere di aceto di mele, caffeina, caffè verde, garcinia cambogia, N – acetil L – tirosina, vitamina B3, L- carnitina, peperoncino di cayenna, radice di zenzero, estratto di tè verde, erba mate, estratto di lampone, estratto di noci di cola, estratto di guaranà, vitamina B12, vitamina B6, Estratto di Ginko Biloba.

È un integratore per come sciogliere il grasso addominale abbastanza completo rispetto ad altri. Oltre alla funzione principale, valida per come sciogliere il grasso addominale, combina vitamine B6 e B12, importanti per stimolare l’attività cognitiva e migliorare la memoria. Inoltre, è consigliato anche per chi desidera aumentare la propria resistenza fisica.

In una confezione sono contenute 120 capsule. Si consiglia una dose di due capsule al giorno, una a colazione e l’altra prima del pranzo o prima dell’attività fisica.

Fat Burner Woman – N2 Natural Nutrition

Si tratta di un integratore naturale pensato per come sciogliere il grasso addominale soprattutto per le donne. La sua formula contiene ingredienti come la garcinia Cambogia e  il caffè verde che riducono il senso di appetito, insieme ad altri elementi naturali come il guaranà, il chetone del lampone e del pepe.

Questo integratore è un rimedio per come sciogliere il grasso addominale e sono stati riscontrati effetti benefici anche sulla vitalità dell’organismo, migliorando l’umore.

In una confezione sono contenute 90 capsule. Si consiglia di assumere due capsule al giorno, mezz’ora prima dei pasti.

Che cosa è il grasso addominale

Il grasso addominale è un accumulo di tessuto adiposo che si concentra, appunto, lungo tutta la circonferenza della vita e spesso è difficile da sciogliere ed eliminare.

Oltre a presentare un problema estetico, facendo sembrare il corpo quanto più simile a una mela, questa forma di adiposi può essere un vero e proprio rischio per la nostra salute.

Per questo motivo, è sempre importante tenere sotto controllo lo stato di salute del nostro corpo e intervenire tempestivamente per sciogliere il grasso addominale.

Prima di approfondire l’argomento, è giusto dare una spiegazione ancora più precisa sul significato di grasso addominale, andando a considerare le diverse tipologie di questi accumuli di grasso.

Il grasso addominale, infatti, può essere di tipo sottocutaneo o di tipo viscerale.

Nel primo caso, quando parliamo di grasso addominale sottocutaneo, ci troviamo di fronte a un accumulo di adiposi che si deposita a livello superficiale e può presentarsi non soltanto sopra l’addome, ma anche in altre parti del corpo come fianchi, glutei, braccia e interno coscia.

Nello specifico, il grasso addominale sottocutaneo lo riconosciamo e lo associamo alla classica ciccia che si forma sulla pancia. In questo caso, basta fare un po’ si sforzi ed è possibile sciogliere il grasso della pancia con maggiore facilità.

Situazione più complessa, è quando invece trattiamo il grasso addominale di tipo viscerale.

In questo caso il grasso addominale si accumula all’interno del nostro corpo, tra tessuti ed organi, e può rappresentare un vero e proprio rischio per la nostra salute. Dobbiamo prestare massima attenzione a tutti i segnali che il nostro corpo ci manda.

Altre indicazioni

Il grasso addominale di tipo viscerale è più pericoloso: rilascia adipocitochine, che sono delle molecole in grado di influenzare il nostro appetito, il rilascio di insulina e il metabolismo lipidico.

Senza entrare troppo nelle spiegazioni scientifiche, questo tipo di grasso addominale si traduce in un’infiammazione dell’organismo che può coinvolgere diversi organi, come cuore e fegato, e perfino influenzare le attività del cervello.

Queste molecole non fanno altro che aumentare il rilascio di ormoni metabolici che servono a trasformare i grassi immagazzinati. Una maggiore concentrazione di adipociti è più difficile da smaltire e innesca un circolo vizioso.

Quali sono le cause del grasso addominale

Qual è la causa del grasso addominale? La presenza di grasso addominale può dipendere da fattori genetici o ereditari, per cui difficilmente possiamo trovare dei rimedi per come sciogliere il grasso della pancia, oppure, dal nostro modo di comportarci.

Sicuramente, uno dei fattori più determinante la presenza di grasso addominale è il regime alimentare seguito. Una dieta ricca di grassi o l’uso frequente di zuccheri non aiuta alla salute del nostro organismo.

A maggior ragione, se siamo soliti bere alcolici o bevande addizionate. Nemmeno il consumo di carni rosse è consigliato e sono preferibili carni bianche o pesce azzurro.

Altre cause dell’accumulo di adiposi possono essere l’abuso di farmaci e una vita troppo sedentaria.

Quest’ultimo aspetto, insieme alla postura, coinvolge maggiormente gli uomini, mentre la menopausa per le donne potrebbe essere una causa complice dell’accumulo di grasso.

Rischi associati all’accumulo di grasso addominale

Il grasso addominale è un fattore di rischio per il nostro organismo e rappresenta una vera infiammazione. Nel caso in cui non si intervenga su come sciogliere il grasso addominale, possiamo insorgere in problematiche legate a un maggiore rilascio di ormoni.

L’obesità si traduce in problemi e malattie metaboliche come il diabete di tipo II, in patologie cardiovascolari come il rischio di ictus e problemi legati alla sfera della fertilità.

Inoltre, un accumulo di grasso addominale può generare forti infiammazioni agli organi interni come il fegato o ai muscoli, causando problemi anche alle articolazioni, degenerando in gravi artriti.

È naturale pensare che un forte livello di sovrappeso compromette il sistema respiratorio e molti soggetti obesi soffrono, infatti, di asma.

Come misurare il grasso addominale

Alla luce di quanto detto finora, è buona consuetudine da parte di tutti, misurare il grasso addominale di tipo viscerale e laddove fosse necessario intervenire e valutare dei rimedi, anche naturali, su come sciogliere il grasso della pancia.

Il grasso addominale in eccesso si misura in diversi modi. In modo del tutto autonomo possiamo misurare la circonferenza del nostro giro vita e preoccuparci se questa supera la misura di 102 cm per gli uomini e 88 cm per le donne.

Analogamente, possiamo procedere al rapporto tra circonferenza vita e fianchi: anche in questo caso i valori limite sono 0,9 per gli uomini e 0,85 per le donne.

Possiamo valutare se ci troviamo in una situazione di sovrappeso o obesità misurando il nostro IMC, indice di massa corporea, espresso come rapporto tra peso e quadrato dell’altezza di un individuo.

In situazioni più particolari è necessario consultare un esperto che procederà a misurare l’indice di grasso viscerale con una specifica bilancia.

I valori rilevati indicheranno se ci troviamo di fronte a una situazione ottimale, come per esempio per un indice fino a 4, oppure più problematica quando tale indice è compreso tra 13 e 18 o addirittura supera quest’ultimo.

Come sciogliere il grasso della pancia: piano alimentare e attività fisica

Se non vogliamo correre alcun rischio possiamo intervenire, in modo del tutto autonomo, seguendo dei rimedi naturali utili a sciogliere il grasso addominale.

In primo luogo, se vogliamo trovare un modo per come sciogliere il grasso della pancia, dobbiamo seguire delle semplici regole a tavola.

Eliminiamo tutte le bevande alcoliche e zuccherate e cerchiamo di bere acqua, almeno 1,5 litri al giorno, lontano dai pasti principali. Cerchiamo di non saltare mai i pasti, ma anzi scegliamo di mangiare 5 volte al giorno, introducendo spuntini e merende a base di frutta.

Evitiamo di mangiare carne rossa, ma preferiamo il consumo di carne bianca o preferibilmente pesce azzurro. Inoltre, riduciamo il consumo di carboidrati come pane e pasta e sostituiamo gli stessi con alimenti a base di farine integrali.

Ulteriori consigli

I latticini e formaggi devono essere ridotti e possibilmente, per un certo periodo, totalmente eliminati dalla nostra dieta.

L’attività sportiva, dall’altra parte, contribuisce a sciogliere il grasso addominale. In questa specifica situazione non è richiesto un eccessivo sforzo fisico, ma deve essere preferita un’attività di tipo cardio a quella di tipo aerobico.

Una camminata al giorno, prima a passo leggero e poi a passo sostenuto, è un rimedio per come sciogliere il grasso dalla pancia, così come esercitarsi assumendo la posizione del plank. 

Bisogna tenersi sollevati da terra facendo forza sulle braccia e avampiedi, mantenendo per qualche minuto una schiena dritta, muscoli delle gambe contratti, cosi come addome e glutei.

Infine, per agevolare alcuni processi naturali che, per esempio, sono attivati con l’ assunzione di specifici alimenti, possiamo aiutarci introducendo degli integratori per sciogliere il grasso.

La somministrazione di integratori per sciogliere il grasso non deve essere considerata l’unica alternativa percorribile e nemmeno una soluzione miracolosa. Se non è accompagnata a uno stile di vita sano, di certo, non sortirà alcun effetto benefico.

Inoltre, prima di acquistare un integratore per come sciogliere il grasso dalla pancia, è sempre consigliato consultare un medico o un esperto.

Conclusioni

Questo articolo è dedicato a dei consigli di acquisto su alcuni integratori per come sciogliere il grasso addominale. Abbiamo selezionato i 4 migliori integratori, ma ricordiamo sin da subito che possono essere solo un aiuto supplementare per come sciogliere il grasso della pancia.

 La maggior parte di questi integratori per come sciogliere il grasso addominale sono di tipo termo genico, cioè contengono delle sostanze in grado di innalzare la temperatura corporea e favorire un maggiore consumo di lipidi da parte dell’organismo.

Questi integratori brucia grassi contengono caffeina e suoi analoghi come il tè verde, minerali e antiossidanti, e altre sostanze naturali dall’effetto diuretico.

Molti integratori per come sciogliere il grasso addominale si presentano nella formula in capsule o altre in polveri da sciogliere in acqua e assumere come unica bevanda. Si raccomanda di seguire e rispettare le indicazioni riguardanti le dosi giornaliere consigliate e non abusare mai nella somministrazione.

Prima dell’assunzione, si consiglia di consultare il medico, soprattutto se si soffre di altri disturbi o gravi patologie.

Scopri tutti gli articoli sul nostro sito, oppure visita la pagina Instagram di un nostro partner.