Integratore Multivitaminico

integratore multivitaminico

Negli ultimi anni, uno degli argomenti più discussi sul web è l’utilità di un integratore multivitaminico. Gli integratori multivitaminici, infatti, sono prodotti alimentari particolarmente gettonati, soprattutto da chi vuole tenersi in forma.

Esistono integratori multivitaminici per diabetici, ma anche per chi non ha nessuna patologia particolare, e possono essere assunti una o più volte al giorno in base alla propria dieta e le proprie abitudini.

Inoltre, essi sono in grado di apportare benefici non solo a livello fisico, ma anche a livello cognitivo e cerebrale, in quanto agiscono su numerose zone dell’organismo.

È anche vero, però, che scegliere il miglior integratore multivitaminico non è affatto semplice, in quanto ne esiste un’ampia gamma di modelli diversi sul mercato, che potrebbero essere più o meno adatti a voi.

Fortunatamente, troverete qui sotto una lista dei 4 integratori multivitaminici migliori in commercio, così da poter scegliere quello giusto in base alle vostre esigenze senza troppe difficoltà e, soprattutto, senza dover fare ricerche infinite.

Prima di mostrarvi il miglior integratore multivitaminico, però, è opportuno fare un breve excursus per capire di cosa si tratta esattamente. Continuate a leggere!

Migliori integratori multivitaminici a confronto, recensioni e guida alla scelta: ACT Vita Multivitaminico – Capsule 30 Unità

L’integratore multivitaminico ACT Vita è composto da ben 30 capsule, che vanno assunte per via orale accompagnate da un bicchiere d’acqua per favorire la deglutizione. Si tratta di un prodotto ricco di vitamine B e ferro, ideale per tutti coloro che vogliono migliorare la salute del proprio organismo.

Avere un buon metabolismo, infatti, aiuta ad accelerare la digestione e, di conseguenza, a tornare in forma potendo svolgere le proprie attività quotidiane, sfruttando il massimo dell’energia.

Essendo in compresse, tra l’altro, il prodotto si rivela essere ottimo per coloro che non vogliono aspettare che il contenuto si dissolva.

In aggiunta, è risaputo che gli integratori multivitaminici migliori sono spesso sotto forma di pillole, poiché il livello di concentrazione di vitamine è notevolmente più alto rispetto a quelli in polvere. Ogni compressa, appunto, contiene 0,2 mg di concentrato, pari al 100% del fabbisogno giornaliero di un adulto medio.

Equilibra Multivitamine & Minerali 50+, 30 compresse triplo strato

In termini di rapporto qualità prezzo, l’integratore multivitaminico migliore è senza alcun dubbio l’Equilibra Multivitamine & Minerali 50+, un prodotto contenente 30 compresse che possono essere ingerite su base giornaliera.

Rispetto ad altri integratori simili, l’Equilibra contiene una concentrazione di 13 vitamine + 11 minerali, ognuno dei quali apporta un beneficio specifico.

In particolare, le compresse di questo integratore multivitaminico sono suddivise in tre strati, di cui uno super fast, uno fast e uno retard. Ma cosa significa questo? Una volta ingerita la compressa, un concentrato di vitamine B agirà nel giro di 5 minuti sul proprio organismo, consumando il primo strato della pillola.

Dopodiché, viene estratto lo strato fast, che agisce dopo 45 minuti sulle funzioni cognitive, grazie alla presenza di ferro, iodio e zinco, così da contribuire al miglioramento dell’intero sistema immunitario. In meno di un’ora, si avverte subito una ‘’botta’’ di energia che vi farà tornare subito in forma.

Infine, per mantenere l’effetto duraturo per tutta la giornata, viene consumato lo strato retard che, dopo 8 ore, rilascia calcio, fosforo e vitamina D. In questo modo, l’organismo migliora ulteriormente le funzioni visive grazie anche alla presenza della luteina, un elemento molto importante per la salute degli occhi.

È anche importante sottolineare che questo integratore vitaminico è totalmente privo di glutine e lattosio, rendendosi ideale anche per coloro che soffrono di celiachia o intolleranza a latte, formaggi e derivati. Quindi, non avrete bisogno di consultare un medico o di prendere precauzioni particolari prima di assumerlo.

Glucerna 1.5 kCal

Se state cercando un integratore multivitaminico per diabetici, allora dovreste orientarvi verso il Glucerna 1.5 kCal, un prodotto ideale per coloro che soffrono di diabete ma che vogliono ritornare in forma. Oltre ad essere ricco di vitamine, infatti, il prodotto contiene un alto concentrato di proteine e calorie.

Essendo clinicamente testato, il Glucerna 1.5 kCal è perfetto per i pazienti con diabete in fase di malnutrizione che vogliono tornare a digerire come una volta. Ciò è possibile grazie al rilascio graduale di carboidrati a basso indice glicemico.

Nello specifico, ogni porzione di questo integratore multivitaminico contiene 16,5 g di proteine, 3,3 g di fibra e frutto-oligosaccaridi FOS, acidi grassi MUFA e Omegra-3. Inoltre, ogni 100 ml di contenuto contengono 12 mg di vitamina K, 13 mg di vitamina C, 0,26 mg di vitamina B1, 0,34 mg di vitamina B2, 0,39 mg di vitamina B6 e 0,5 mcg di vitamina B12, più altri concentrati di vitamina A, E e D3.


Quindi, il prodotto può essere utilizzato sia come integratore alimentare che come integratore multivitaminico per diabetici, in quanto ricco di elementi in grado di soddisfare numerose esigenze. Viene venduto sotto forma di bevanda, e i gusti disponibili sono alla fragola e al caffè, rivelandosi piacevole anche al palato.

Diabetone Plus

Se il Glucerna 1,5 kCal è un ottimo integratore multivitaminico per diabetici, il Diabetone Plus è sicuramente il migliore, poiché presenta una concentrazione ancora maggiore di elementi nutritivi che apportano benefici all’organismo.

Trattandosi di un prodotto in capsule, infatti, l’effetto è non solo più immediato, ma anche più duraturo ed efficace, in quanto riesce a toccare punti fondamentali dell’organismo. Con i suoi 21 micronutrienti e l’alta presenza di Omega 3, basterà poco tempo per tornare in forma come una volta.

Ovviamente, bisogna fare attenzione a ingerirne il quantitativo giusto durante la giornata, ed assicurarsi di prenderle soltanto prima dei pasti, accompagnate da un bicchiere d’acqua. Oltre alle vitamine A, D, E e C, il Diabetone Plus contiene anche vitamine B6 e B12, specifiche per favorire la digestione.

Sono anche presenti acidi folici, biotina, magnesio, ferro, e zinco. L’acido folico sintetizza le proteine, la biotina (combinata allo zinco), mantiene barba e capelli folti. Il magnesio, invece, districa le fibre muscolari e regola i livelli di zucchero nel sangue, ideale per tutti i diabetici.


Infine, il ferro aiuta a regolare il livello di ossigeno nei muscoli, mentre lo zinco stimola il funzionamento della tiroide e degli ormoni della crescita, regolando anche il livello di insulina nel sangue. Quindi, il Diabetone Plus è sicuramente il miglior integratore multivitaminico per diabetici.

 

Integratore multivitaminico: cosa è? Come funziona?

Per scegliere l’integratore multivitaminico migliore in assoluto, bisogna innanzitutto capirne il funzionamento, così da poter acquistare quello giusto. Si tratta di prodotti alimentari che, sfruttando diverse vitamine, portano vari benefici al proprio organismo.

Ogni integratore multivitaminico ha una concentrazione di elementi benefici diversa, ognuna delle quali è adatta a soddisfare il fabbisogno nutrizionale giornaliero delle persone, in base alle loro abitudini. Ogni modello può essere in varie forme.

I migliori integratori multivitaminici, generalmente, sono sotto forma di compresse, polveri, soluzioni o capsule e, quindi, vanno assunti per via orale. Sicuramente, vi starete chiedendo quali ingredienti contiene generalmente un integratore multivitaminico. Beh, vediamoli insieme!

Qual ingredienti contiene un integratore multivitaminico?
Come anticipato sopra, un integratore multivitaminico può essere composto da diverse concentrazioni di vitamine e, quindi, anche da diversi ingredienti. Nella maggior parte dei casi, si possono trovare concentrazioni di vitamine A, B, C, D3, E e K.

Caratteristiche delle varie Vitamine

Ognuna di esse, ovviamente, ha delle funzioni diverse e può apportare vari benefici:

  • Vitamina A: un integratore multivitaminico con alta concentrazione di vitamina A offre degli effetti antiossidanti, e può migliorare vista e fertilità.
  • Vitamina B: queste vitamine sono principalmente utilizzate per favorire la formazione di coenzimi e accelerare il proprio metabolismo, favorendo la digestione.
  • Vitamina C: un ottimo integratore multivitaminico può contenere anche la vitamina C, in grado di svolgere funzioni antiossidanti, biosintesi del collagene e degli acidi biliari, apportando numerosi benefici anche alla pelle. Inoltre, se associata alla vitamina E, aiuta a combattere i radicali liberi.
  • Vitamina D3: nello specifico, la vitamina D3 aiuta a favorire la salute delle ossa, assorbendo anche il calcio e il fosforo, aiutando anche a migliorare la salute dei reni.
  • Vitamina E: la vitamina E è famosa per essere in grado di proteggere i tessuti e le membrane cellulari, migliorando notevolmente la salute generale del proprio organismo.
  • Vitamina K: la vitamina K, insieme alla vitamina D3, aiuta a rafforzare le ossa migliorando e accelerando anche il processo di coagulazione del sangue.

Cosa altro è contenuto nel miglior integratore multivitaminico?

Ovviamente, un integratore multivitaminico non contiene solo vitamine, ma anche altri ingredienti in grado di migliorare la propria salute e che possono essere consultati nel foglietto illustrativo di ogni prodotto.

Tra questi troviamo il molibdeno, ad esempio, che svolge numerose funzioni enzimatiche, mentre il magnesio e il calcio, regolano il funzionamento dei muscoli e dell’energia. Altri ingredienti come il ferro, inoltre, aumentano la quantità di ossigeno nel sangue.

Ancora, il selenio è un componente molto potente per proteggere le membrane cellulari che si rovinano a causa dello stress ossidativo. Ma come fare, quindi, a capire qual è il miglior integratore multivitaminico in grado di soddisfare le proprie esigenze? Semplice!

Qui sotto troverete una lista di quelli che, secondo noi, sono i prodotti più validi in commercio, studiati a seguito della comparazione di numerose recensioni e opinioni degli esperti. Vediamoli insieme, e in pochi minuti saprete prendere la decisione giusta!

Un integratore multivitaminico necessita della ricetta di un medico?

È ormai assodato che un integratore multivitaminico può apportare numerosi benefici all’organismo, ed è anche in grado di prevenire malattie come alopecia, inestetismi della pelle, psoriasi, problemi di digestione e molto altro.

Inoltre, gli integratori sono anche capaci di migliorare le funzioni cognitive, stimolando l’attività dei neuroni e, quindi, migliorando anche funzioni essenziali come la vista. Ma la domanda rimane una sola: per assumerli, è necessaria la ricetta di un medico specializzato?

Ci sono controindicazioni? Gli integratori multivitaminici sono pericolosi?

Beh, nel caso in cui vi troviate di fronte ad integratore vitaminico già testato e clinicamente testato, potete anche fare a meno della consultazione di un medico, in quanto generalmente non hanno effetti collaterali. Tuttavia, è sempre buona abitudine leggere i foglietti illustrativi e assicurarsi che non siano presenti ingredienti a cui si è intolleranti.

Inoltre, nel caso di un integratore multivitaminico per diabetici, è opportuno accertarsi che non siano presenti elementi che potrebbero causare complicazioni e che non peggiorino il proprio stato di salute. Per esempio, la maggior parte di questi prodotti contiene elementi come lo zinco, in grado di regolare il livello di insulina.

Infine, è essenziale sottolineare che, nel caso in cui siate donne in gravidanza, avete partorito da poco o avete disturbi e patologie legate a terapie farmacologiche, la consultazione del medico è di vitale importanza, onde prevenire qualsiasi complicazione o effetto collaterale.

D’altronde, nonostante si tratti di integratori non eccessivamente pericolosi, il rischio è sempre dietro l’angolo, quindi è bene accertarsi al 100% di ciò che si sta assumendo, soprattutto se si somministrano a persone anziane.

Qual è il metodo migliore per assumere un integratore multivitaminico?

Come avete visto, esistono diversi formati di integratori multivitaminici, ognuno dei quali può essere più o meno adatto in base alle proprie preferenze.

In linea di massima, questi vanno presi subito prima o subito dopo i pasti in base alla loro composizione e al concentrato di vitamine presente all’interno.
Inoltre, è importante sottolineare che non bisogna esagerare con l’assunzione degli integratori, poiché ne bastano una o due compresse al giorno (se avete optato per un formato in pillole).

D’altronde, si tratta di prodotti medici che contengono generalmente il 100% del fabbisogno giornaliero di un adulto medio.

Conclusioni

Abbiamo visto insieme il funzionamento di un integratore multivitaminico e la sua capacità di apportare numerosi benefici al proprio organismo. Se fino a qualche minuto fa non avevate idea di cosa fossero, adesso avete sicuramente un quadro molto può chiaro di questi prodotti, e potete fare la vostra scelta confrontando i vari modelli in commercio.

Inoltre, una volta consultata la lista degli integratori multivitaminici per diabetici, nel caso in cui soffriate di questa malattia, scegliere quello giusto non sarà poi così difficile.

Vi raccomandiamo, infine, di valutare non solo le recensioni degli acquirenti sotto i vari prodotti, ma di fare anche le vostre considerazioni personali, in modo da essere sicuri di scegliere l’integratore multivitaminico migliore per voi!

Scopri tutti gli articoli sul nostro sito , oppure visita la pagina Instagram di un nostro partner.