Integratori donna

integratori donna

Stai cercando i migliori integratori donna per il tuo benessere? L’organismo femminile, nel corso degli anni, subisce numerosi mutamenti e sbalzi ormonali. Questo rende indispensabile assumere la giusta dose di vitamine, proteine e nutrienti, aiutandosi anche con integratori.

Molto spesso, l’alimentazione non apporta la quantità di elementi fondamentali di cui il corpo ha effettivamente bisogno. È proprio questo che rende indispensabile ricorrere a degli integratori.

Ogni età ha le sue esigenze: dall’adolescenza alla vecchiaia, il corpo femminile richiede sostanze diverse per mantenersi sano e in forma.

Gli integratori multivitaminici sono adatti a tutte, ma per alcune fasce d’età esistono prodotti mirati, come gli integratori donna over 50.

Gli integratori adatti a qualsiasi fascia d’età sono ricchi di vitamine del gruppo B, ferro e magnesio. Gli integratori donna 40 anni dovrebbero invece contenere probiotici, omega 3 e vitamine del gruppo D.

Gli integratori donna 50 anni, dovendo compensare i problemi legati alla menopausa e all’invecchiamento, includono la betaina e l’acido folico.

Scegliere i migliori integratori per donna, integratori donna 40 anni e integratori donna 50 è meno facile di quanto sembri. Le proposte sono tante ed è facile incappare in soluzioni sbagliate, lasciandosi attirare dal prezzo basso o dalla confezione grande.

In questa guida, vi consigliamo i 4 migliori integratori per donna e integratori donna over 50 presenti sul mercato.

Per selezionarli, abbiamo tenuto conto dei seguenti parametri:

  • qualità degli ingredienti;

  • rapporto qualità prezzo;

  • pareri di chi ha già utilizzato i prodotti.

Migliori 4 integratori donna a confronto, recensioni e guida alla scelta: Swisse Donna Complesso Multivitaminico

Integratore completo in grado di prendersi cura non solo di cute, capelli e unghie, ma del benessere di tutto l’organismo. Swisse Donna è un integratore adatto a tutte le età, ma risulta ottimo in particolare come integratore per donna 40 anni.

Questo complesso multivitaminico contiene:

  • vitamine del gruppo B

  • magnesio

  • ferro

  • zinco

  • calcio

  • vitamina C

  • vitamina D

  • vitamina K

  • estratti naturali, tra cui semi di uva, carciofo, biancospino, tè verde, prezzemolo e camomilla.

Oltre a migliorare il metabolismo e a rafforzare il sistema immunitario, contribuisce alla salute delle ossa e, grazie alla presenza della vitamina b1, del sistema cardio-circolatorio.

In più, la presenza di ferro scongiura il rischio di anemia a cui molte donne sono soggette nella fase fertile della loro vita, a causa delle perdite ematiche mensili.

Le dosi consigliate prevedono l’assunzione di una pastiglia al giorno, durante uno dei pasti principali della giornata. Una confezione di Swisse Donna contiene 60 compresse.

Le opinioni di chi ha provato questi integratori per donna 40 anni sono più che positive; molti utenti lo considerano un ottimo prodotto e ne confermano l’efficacia.

La linea Swisse Donna include anche integratori per donna over 50, la cui composizione è stata studiata specificatamente per rispondere ai bisogni delle donne con più di 50 anni.

Integratori donna over 50: Multicentrum Donna Multivitaminico +50

Con l’avvento della menopausa, si verifica nell’organismo femminile una diminuzione del livello di estrogeni, il quale può provocare non pochi problemi.

Gli integratori per donna 50 anni di Multicentrum sono stati sviluppati per far fronte a questi disturbi, fornendo la dose ideale di vitamine e minerali.

L’assunzione giornaliera delle capsule Multicentrum, prive di zuccheri e glutine, aiuta a:

  • rafforzare le ossa, le quali durante la menopausa tendono a indebolirsi, grazie all’apporto di calcio, vitamina D e vitamina K;

  • apportare i corretti livelli di acido folico;

  • limitare gli effetti indesiderati del fase successiva alla menopausa, come cute secca e umore instabile, attraverso il giusto quantitativo di Magnesio e vitamina A;

  • rafforzare il sistema immunitario, grazie alla presenza di vitamina C, Rame, Zinco e Selenio;

  • favorire la concentrazione, limitare lo stress e mantenere la mente avvita grazie all’acido pantotenico, ferro e allo zinco.

È necessario assumere una capsula al giorno di Multicentrum integratori donna over 50, anche lontano dai pasti principali.

Chi ha provato questi integratori donna 50 +, conferma di aver ottenuto una diminuzione di tutti i disturbi collegati alla menopausa e alla post menopausa. In particolare, molti hanno riscontrato una riduzione dello stress e dei dolori ossei. Le opinioni generali sono molto positive.

Nutravita Multivitaminico e Minerali

Gli integratori Nutravita sono unisex, dunque adatti anche agli uomini, ma sono davvero perfetti come integratori donna per tutte le età, anche come integratori donna over 50. Sono infatti molte le donne che scelgono questo tipo di compresse per integrare la loro dieta con ben 26 vitamine e minerali.

In particolare, le capsule contengono vitamina A, vitamine del gruppo B, vitamina C, vitamina D3, vitamina E, biotina, acido pantotenico, potassio, calcio, fosforo, magnesio, rame, zinco, manganese, selenio e altri minerali.

La vitamina D3 rende le capsule ideali come integratori donna 40 anni. La biotina e l’acido folico, noto anche come vitamina B9, sono invece tra gli ingredienti fondamentali degli integratori donna 50 anni.

Questi integratori multivitaminici e minerali aiutano a ridurre la stanchezza, rafforzare il sistema immunitario e mantenere la salute di cute, denti, ossa, capelli e muscoli. Sono totalmente privi di glutine, lattosio, coloranti e aromi artificiali e sono ottimi anche come integratori donna over 50.

Le dosi consigliate sono di una compressa una volta al giorno.

Cosa dicono i clienti? Le recensioni sono ottime e, oltre alla qualità dell’integratore, quello che soddisfa è l’elevato numero di compresse presente nella confezione: ben 365, ossia una scorta per un anno intero!

Female Balance Vegavero

Questo integratore è costituito da ingredienti attentamente selezionati per tenere sotto controllo gli sbalzi ormonali tipici dei vari stadi di vita delle donne. Dalla pubertà alla menopausa, passando per sindrome premestruale e gravidanza, gli integratori donna Vegavero rispondono a tutte le esigenze. Per questo, sono ottimi anche come integratori donna over 50.

Le capsule sono costituite da Agnocasto, Alchemilla, Actrisave, ossia un mix di riso nero e fichi d’india, maca rossa, magnesio ricavato da acqua di mare, ferro, selenio, zinco e vitamine del gruppo B, tra cui l’acido folico. Questi ingredienti permettono di:

  • regolarizzare i livelli degli ormoni;

  • ridurre i sintomi legati alla fase premestruale, alla menopausa e alla post menopausa;

  • normalizzare la circolazione sanguigna;

  • mantenere cute, unghie e capelli in salute;

  • ridurre l’affaticamento.

È consigliata l’assunzione di 3 compresse al giorno durante i pasti.

Le recensioni di questi integratori donna, perfetti anche come integratori donna 40 anni e integratori donna 50 anni, sono molto positive. Molte utenti confermano l’efficacia del prodotto per quanto concerne la regolarizzazione del ciclo e la diminuzione dei dolori mestruali.

Quando assumerli

Vitamine, minerali, ma anche probiotici e acidi grassi, fondamentali per il corretto funzionamento dell’organismo femminile, possono essere assunti con una dieta equilibrata.

Molto spesso però si tende a sottovalutare l’alimentazione, non prestando la giusta attenzione alla scelta degli alimenti.

La conseguenza più diretta è la carenza di alcuni di questi elementi fondamentali con conseguente ripercussione su pelle, capelli, unghie, ma anche sistema circolatorio, osseo, nervoso e immunitario.

Quando ci si accorge di qualche problema non legato a particolari malattie, è bene correre ai ripari e iniziare ad assumere degli integratori donna generici o specifici per le diverse età o necessità.

Prima di iniziare ad assumere integratori donna, integratori donna 40 anni o integratori donna 50 anni, può essere utile consultare il proprio medico di fiducia.

È importante ricordare sempre che gli integratori donna non sono dei sostitutivi di un’alimentazione equilibrata, ma servono semplicemente a integrare eventuali carenze di vitamine o minerali.

Integratori per donna 40 anni: cosa devono contenere?

Dopo i 40 anni, il corpo femminile inizia a subire quei lenti cambiamenti che, nel giro di qualche anno, porteranno alla menopausa.

Per rallentare l’invecchiamento, favorire il ricambio cellulare e prevenire disturbi e malattie, è importante fornire all’organismo il corretto apporto di vitamine e minerali.

Una dieta bilanciata può aiutare, ma spesso non è sufficiente. Per questo, è possibile ricorrere agli integratori donna 40 anni, pensati appositamente per venire incontro alle esigenze di questa delicata età di transito.

Quali sono i minerali e le vitamine che assolutamente non dovrebbero mancare a questa età? Gli elementi fondamentali sono il calcio, il magnesio, le vitamine D e B12, gli omega 3 e, per finire i probiotici. Vediamo nel dettaglio a cosa servono.

Il calcio negli integratori per donne over 40

Uno dei disturbi più noti e temuti dalle donne che, superati i 40 anni, si avvicinano alla menopausa, è l’osteoporosi. Per combattere la fragilità delle ossa e fondamentale assumere quotidianamente la giusta dose di calcio.

Presente non solo nei latticini, ma anche in molti altri alimenti, come i cavoli, la soia, le sardine e persino le arance, capita purtroppo sovente di non assumerne abbastanza.

Per questo è importante integrare l’alimentazione con compresse che contengano anche questo minerale.

Magnesio alleato di cuore e arterie

Negli integratori donna 40 anni, ma, come vedremo a breve, anche negli integratori donna over 50, non dovrebbe mai mancare il magnesio, minerale fondamentale ber il benessere dell’organismo. Oltre a migliorare la circolazione sanguigna e a regolare il battito cardiaco, aiuta anche a combattere ansia, insonnia e stress.

Oltre che con gli integratori donna, è possibile assumere magnesio tramite l’alimentazione. Tra i cibi che lo contengono vi sono la frutta secca, i cereali integrali, i datteri e i piselli.

Vitamina D negli integratori donna 40 anni

Depressione, debolezza, dolori ossei e capelli tendenti alla caduta possono essere sintomi di una carenza di vitamina D. La “vitamina del sole”, fondamentale a ogni età, acquista ancora più importanza dopo i 40 anni perché permette all’organismo di assorbire il calcio, oltre a favorire il buon umore.

Una bassissima dose di vitamina D, circa il 10% del fabbisogno giornaliero, viene ricavata dal cibo, mentre per il resto è necessario affidarsi al sole. È solo grazie a questo, infatti, che l’organismo riesce a sintetizzare la vitamina.

Quando non è possibile esporsi al sole, è quindi di fondamentale importanza assumere vitamina D attraverso degli integratori alimentari.

Vitamina B12

Contribuendo alla formazione dei globuli rossi, la vitamina B12 risulta fondamentale per combattere l’anemia, causa di emicrania e stanchezza. Utile anche per contrastare l’invecchiamento cellulare e per migliorare le funzioni cognitive, può essere assunta sia con l’alimentazione che con integratori donna 40 anni e non solo.

Omega 3

Indispensabili per rallentare l’invecchiamento cellulare e prevenire i radicali liberi, gli omega 3 negli integratori donna 40 anni sono acidi grassi presenti soprattutto nel salmone e nel pesce azzurro. Ottimo rimedio per mantenere la pelle sana e la mente attiva, aiutano anche il cuore a funzionare meglio.

Possono essere consumati sotto forma di integratori donna per raggiungere il corretto apporto nutrizionale giornaliero consigliato dagli specialisti.

Probiotici

I probiotici aiutano l’organismo a regolarizzare l’intestino, eliminando le tossine e rafforzando le difese immunitarie.

Dopo i 40 anni è importante assumerli quotidianamente per contrastare il rallentamento del metabolismo e le difficoltà digestive che tendono ad aumentare.

Presenti soprattutto in yogurt e kefir, i probiotici possono essere assunti anche sotto forma di integratori donna 40 anni.

Integratori donna over 50 per invecchiare bene

Superati i 50 anni, le donne hanno bisogno di assicurare all’organismo il corretto rifornimento di vitamine e minerali. Con l’età, infatti, l’organismo tende a indebolirsi ed è più facile incorrere in disturbi di vario genere o in malattie.

Anche in questa fascia d’età giocano un ruolo fondamentale gli omega 3, il magnesio, il calcio e la vitamina B12, già visto negli integratori donna 40 anni e importanti anche per gli integratori donna over 50.

La vitamina C, oltre a rafforzare il sistema immunitario, essendo un elemento fondamentale per la sintesi del collagene, aiuta a mantenere la pelle elastica, ritardandone l’invecchiamento.

Fondamentale negli integratori donna 50 anni è la presenza di betaina e di acido folico.

Betaina

Gli integratori donna 50 anni dovrebbero sempre contenere la betaina. Solitamente estratta dalla barbabietola da zucchero, è un agente metilante la cui funzione più importante negli integratori donna over 50 consiste nel ridurre nel sangue la quantità di omocisteina.

Quest’ultima è un amminoacido che, quando presente in quantità elevate, può causare l’arteriosclerosi.

L’assunzione quotidiana di integratori donna over 50 contenenti betaina, oltre a ridurre il rischio di contrarre questa patologia, aiuta anche a:

  • proteggere il fegato da intossicazioni;

  • combattere la depressione;

  • ridurre i danni neurologici causati da un eccessivo consumo di alcool;

  • dimagrire.

Grazie agli integratori donna 50 con betaina si stimola anche la produzione di serina, amminoacido fondamentale per attivare l’acido folico.

Gli integratori donna 50 anni devono contenere acido folico

L’acido folico è anche noto come vitamina B9. La sua presenza negli integratori donna è molto importante, ma risulta fondamentale negli integratori donna over 50 in quanto, superata questa età, tende a essere carente nell’organismo.

A cosa si va incontro quando il folato inizia a scarseggiare? I disturbi principali, che rendono indispensabile l’assunzione della giusta dose, anche tramite integratori donna 50, sono:

  • anemia megaloblastica;

  • depressione;

  • stanchezza cronica;

  • problemi cardiovascolari.

In più, come la betaina, questa sostanza svolge un ruolo importante nella riduzione dei livelli di omocisteina nel sangue.

Fondamentale anche durante la gravidanza, il folato può essere assunto tramite l’alimentazione, consumando ad esempio spinaci, agrumi e fagioli. È comunque una buona abitudine completare l’alimentazione con integratori donna over 50, anche su consiglio del proprio medico di fiducia, per limitare i rischi di carenze.

Quando si sceglie un integratori donna 50 con folato, è meglio orientarsi su quelli contenenti acido folico fermentato. Quest’ultimo, infatti, rispetto a quello sintetico, viene assorbito e sintetizzato con più facilità dall’organismo.

Scopri tutti gli articoli sul nostro sito, oppure visita la pagina Instagram di un nostro partner.